Misure standard porte blindate: come ottenerla!

Vorresti sostituire la tua vecchia porta d’ingresso, ma non sai quali misure prendere?

Sei nel posto giusto! In questo articolo andremo a scoprire quali sono le misure standard delle porte blindate e come si ottengono in funzione di determinate situazioni.

Misure standard porte blindate

Come per le porte interne, anche le blindate dispongono di misure standard.

Sono almeno 3 le misure che possiamo scegliere: 80/85/90 cm in larghezza, per 210 cm in altezza.

Il senso di apertura non va ad influire sulle misure della porta, bensì nella pratica.

Le misure indicate sono “sempre” quelle luce passaggio porta, ossia lo spazio che si ingombra attraversando fisicamente la porta.

Misure standard porte blindate

La si ottiene misurando aprendo la porta in altezza e larghezza la misura interna da telaio a telaio. Questo metodo è molto utile per conoscere e verificare se le misure di una porta esistente siano quelle standard.

Per un intervento di sostituzione di una blindata puoi decidere tra queste 2 opzioni a seconda delle tue esigenze:

  • 1) posare la tua nuova porta smurando il controtelaio esistente e quindi effettuando delle opere murarie al vano murario.
  • 2) adeguando il telaio della nuova porta al controtelaio esistente ( che è bene puntualizzarlo, non sempre è possibile ) non agendo sulla muratura.

Come ottenere le misure standard di una porta blindata in caso di modifiche del vano murario

Fino ad ora abbiamo parlato di misura passaggio porta, ora ci concentriamo sulla misura del vano muro.

Misure standard porte blindate

Nel caso in cui tu debba fare il vano della porta ex-novo, e quindi applicare modifiche di livello strutturale, è fondamentale rispettare delle misure precise se vuoi mettere una porta standard.

So già quali sono le misure standard di passaggio porta, ora devo tenere conto della misura vano occorrente per queste misure.

La misura vano dipende essenzialmente dallo spessore del telaio della porta, e del suo controtelaio, che per ovvie ragioni non sono tutte uguali.

Si distinguono dal metodo costruttivo che adotta ogni azienda produttrice per il suo telaio e controtelaio che ne influenzano la misura, ma nella maggior parte dei casi le misure variano massimo 1 o 2 cm.

Le misure che devi avere, in molti casi sono queste. Interpretarle è semplicissimo: se hai un vano che misura 105 in larghezza, va bene la porta da 90 in larghezza.

In altezza purtroppo hai a disposizione una misura unica per lo standard.

-Se devi sostituire la tua porta e devi rimuovere tutto quello che è presente, o realizzare un vano ex-novo, rispetta le misure del vano per ottenere una misura standard.

Su una porta esistente, se ti occorre una offerta misura la porta dall’interno da spigolo a spigolo del muro, e per motivi di sicurezza scatta anche delle fotografie.

Serviranno a capire la situazione attuale della tua porta per iniziare a studiare il modo più corretto di intervenire senza variare misure e magari ottenendo anche migliore comodità.

Ogni caso va sempre valutato, e mai dato per scontato se ti affidi ad un professionista.

Ricordati solo questa cosa che è fondamentale: le misure standard potranno essere rispettate solo se il vano non presenti dislivelli o fuori piombo nella muratura.

In quel caso diventerebbe più difficile posare la porta, e anche il suo controtelaio deve esser posato perfettamente, altrimenti la porta non funzionerà mai perfettamente.

Non rispettando queste misure, dovrai per forza di cose acquistare una porta blindata su misura, con costi maggiori rispetto allo standard.

E come ultima cosa ma non la meno importante è il senso di apertura della porta:

Viene inteso sempre a “spingere” dall’esterno ( dove ho il pomo fisso ) in condizioni “tipiche”.


Se questo articolo ti è stato utile lascia una valutazione a fondo pagina.

Hai bisogno di una porta blindata, che oltre a rispettare misure standard, tenga conto anche delle tue esigenze?

Puoi contattarci per una prima verifica del tuo caso compilando il modulo al link qui sotto con tutti i tuoi dati.

Verrai ricontattato il prima possibile per capire in che potremo esserti utili. Dopodiché, se ci sono i giusti presupposti, inizieremo a discutere delle varie soluzioni e trovare quella che sarà più comodo per te!

Clicca qui 👉 https://www.avitaia.it/contatti/

Possono interessarti anche questi ultimi articoli del blog

Per qualunque dubbio o domanda lasciaci un commento, ti risponderemo il prima possibile.

5 7 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments